Al via nelle prossime settimane i lavori sulla fognatura meteorica in Via Alfieri

Via libera della giunta di Castelnuovo Berardenga all’intervento di sistemazione e ripristino della fognatura bianca meteorica nella zona compresa fra via Vittorio Alfieri e Via Ranuccio Bianchi Bandinelli, a Ponte a Bozzone, che ha contribuito, alcuni mesi fa, al cedimento di parte del manto stradale vicino al ponte sul torrente Scheggiolla, ancora oggi aperto al traffico a senso alternato.

Nei giorni scorsi è stato approvato il progetto definitivo che prevede un investimento sulla fognatura e sulla viabilità interessata pari a 50 mila euro, messi a disposizione integralmente dal Comune di Castelnuovo Berardenga. L’inizio dei lavori è previsto nelle prossime settimane.

“L’intervento sulla fognatura a Ponte a Bozzone – afferma l’assessore alla viabilità e ai servizi a rete di Castelnuovo Berardenga, Alessandro Maggi – prevede il ripristino del collettore fognario per la condotta delle acque bianche meteoriche, la cui rottura ha provocato, nei mesi scorsi, un profondo cedimento trasversale vicino al ponte sul torrente Scheggiolla.

Nei mesi scorsi, Acquedotto del Fiora Spa ha effettuato la regolarizzazione del tratto di fognatura nera, lavoro che doveva necessariamente precedere le opere attuali.

L’intervento sulla fognatura – aggiunge Maggi – provocherà alcuni disagi temporanei per la viabilità a Ponte a Bozzone, ma sarà un lavoro che permetterà di rendere più moderna ed efficiente la rete dei sottoservizi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui