Sono apparsi questa mattina, sui tergicristalli di tutte le auto parcheggiate in Piazza Provenzano, cartelli con la scritta “Non ce la puoi mettere”

Non essendo nulla di ufficiale, è stata probabilmente la protesta di qualche cittadino che non sopporta la trasformazione della piazza in parcheggio. Vista la mancanza di parcheggi per residenti, divenuta un problema di difficile soluzione, da qualche anno molti abitanti del centro storico utilizzano Piazza Provenzano come area di sosta anche al di fuori degli stalli assegnati, che sono meno di dieci. Una situazione che si ripete anche in Piazza San Francesco e che da tempo è all’attenzione dell’amministrazione comunale che sta valutando possibili soluzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui