Serie C1 Cacio a 5 - Le Crete, Calcetto poggibonsese
Calcio a 5 Serie C1- Le Crete, Calcetto Poggibonsese

Le Crete ospiteranno la corazzata Mattagnanese, mentre la Poggibonsese giocherà domani contro l’Elba 97

Dopo i risultati della seconda giornata, il campionato di Serie C1 entra sempre più nel vivo con la 3^ giornata di campionato.
Le Crete, dopo l’ottima prestazione di venerdì scorso che ha portato la vittoria per 3 a 0 sul Chiesanuova, ospiteranno la corazzata della Mattagnanese. La Mattagnanese, che aveva perso la prima gara 3 a 1 in casa del Verag, arriva dall’ottima prestazione di venerdi scorso contro il Monsummano, dove Mister Zudetich è riuscito ad impostare un assetto tattico adatto alle caratteristiche della squadra e si è imposto per 5 a 0. Per i fiorentini in rete ben 5 marcatori diversi (Mangione, Lamacchia, Naldi, Nardi e Giordani). Una gara non semplice dunque per i termali, che dovranno far prevalere il fattore campo più che mai contro la Mattagnanese (abituata a giocare in un rettangolo decisamente più grande rispetto alla palestra comunale di Rapolano).

La Poggibonsese invece giocherà domani pomeriggio al Bernino alle ore 14.30. Per Chianese sarà fondamentale portare a casa il risultato, visto le due sconfitte rimediate nelle prime giornate. Questi i convocati per la Poggibonsese:
Jahaj, Borghi, Nacci, Fiorenza, Burgassi, Ciulla, Pinto, Dentale, Baldini, Aliu, Bartolacci. Per l’occasione, vista l’emergenza, ci sarà il rientro tra i pali di Luca Bartolacci.
Chianese dovrà fare a meno degli infortunati Aquino, Bartolotta, Di Fazio, Panico e dell’indisponibile Carotenuto.

Le gare della 3^ giornata
Venerdì 29.10 ore 21:30Limite E Capraia    La 10 Soccer
Venerdì 29.10 ore 21:45Midland Global Sport    Vigor Fucecchio
Sabato 30.10 ore 14.30Tenute Piccini Poggibonsese    Elba ’97
Venerdì 29.10 ore 22:00Verag Villaggio C5    Versilia C5
Venerdì 29.10 ore 22:15IBS Le Crete    Mattagnanese BSL
Venerdì 29.10 ore 22:15Monsummano C5    Five To Five
Riposa:  DEPORTIVO CHIESANUOVA
Nato a Siena il 5 Marzo 1993. Grazie alla web radio del mio paese ho intrapreso la strada di speaker, conduttore e telecronista da oltre 10 anni. Una delle mie più grandi passioni è riuscire a raccontare lo sport del territorio che mi circonda, lo sport vero, quello dei dilettanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui