Bartalini Innovazione

Il capo gruppo FdI, Fabio Papini, ha interrogato il sindaco di Buonconvento riguardo l’assenza delle colonnine per la ricarica delle auto elettriche sul territorio

“In Europa il mercato dell’auto elettrica è in costante crescita e allora capita che in questo periodo estivo, di forte ripresa del turismo, i sempre più numerosi proprietari di veicoli alla spina vadano ‘a caccia’ delle colonnine di ricarica durante il viaggio e il soggiorno”. Inizia così la nota a mezzo stampa inviata da Fabio Papini, consigliere capo gruppo FdI di Buonconvento.

“Molte strutture ricettivesi sono già attrezzate per ospitare i proprietari di veicoli elettrici, ma è ancora carente la disponibilità dei punti di ricarica pubblici soprattutto nel nostro comune con forte vocazione turistica in virtù di questo il sottoscritto ha presentato in data odierna un’interrogazione che sarà discussa al prossimo Consiglio comunale”.

“Considerato che negli ultimi anni il panorama dei viaggi è diventato molto più complesso – incalza Papini -, il viaggiatore tipico appare sempre più esigente, andando alla ricerca di servizi personalizzati, flessibili e in linea con le proprie necessità”.

“Nel ventaglio di strategie perseguite in ambito turistico, a mio avviso, la mobilità elettrica occupa un ruolo di primo piano, assumendo un vero valore aggiunto. I comuni che decidono di puntare sul turismo elettrico offrono un servizio extra, fornendo una risposta tangibile alle esigenze di un numero crescente di viaggiatori e di turisti che utilizzano abitualmente l’e-mobilityper i propri spostamenti”.

“Visto e considerato che il nostro Comune, sia a vantaggio dei residenti sia perché lo richiede la sua vocazione turistica, ha bisogno di un adeguato numero di punti di ricarica pubblica, attualmente inesistenti lo scrivente chiede al sindaco di riferire al Consiglio comunale: ‘Se sia stato predisposto dall’amministrazione Comunale un progetto per l’installazione, la realizzazione e la gestione delle infrastrutture di ricarica a pubblico accesso'”, conclude il capo gruppo FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui