Dopo le parole contro David Sassoli, Nicola Franzoni ha lanciato l’idea di un campo di addestramento per novax a Roma

Buona Destra Toscana si dice stupefatta e seriamente preoccupata dalle affermazioni social del toscano Nicola Franzoni che, non contento di esser stato denunciato per le deliranti e offensive affermazioni su David Sassoli, sui social rilancia su una presunta Woodstock novax a Roma.

“Franzoni è un estremista di destraafferma l’Avv. Kishore Bombaci – che sta utilizzando la questione Covid per cavalcare l’onda della protesta e ottenere visibilità e probabilmente proseliti alla sua presunta causa. Invero, di ‘marce su Roma’ ne ha tentate diverse, salvo poi non presenziare mai adducendo vari motivi”.

“In ogni caso le parole usate in merito a questa iniziativa – continua l’Avv. Kishore Bombaci – lasciano pensare a qualcosa di molto pericoloso che va fermato con tutti i mezzi legali a disposizione. Che cosa significa ‘addestrare alla resistenza’? E resistenza a cosa? I toni usati in tutti i suoi video tracimano di violenza ed estremismo intollerabile e pericoloso. Soprattutto se la sua iniziativa dovesse in qualche modo concretizzarsi. Un conto, infatti, è trovare le vie legali per manifestare il dissenso. In democrazia, il confronto fra le idee è essenziale e costruttivo. Altro conto è quello di esortare alla ribellione e alla violenza, come si evince chiaramente dal linguaggio e dai riferimenti utilizzati da Franzoni”.

“Auspichiamo – conclude Bombaci – che questa iniziativa non vada in porto e che le autorità competenti si muovano tempestivamente per impedire simili manifestazioni che oltre a essere pericolose per l’ordine pubblico, lo sono anche per la salute collettiva essendo possibili focolai di contagio in un momento in cui proprio non possiamo permettercelo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui