Poggibonsi sconfitto 1-2 dai maremmani, secondo ko consecutivo per i giallorossi

Brutta e bruciante sconfitta in casa per il Poggibonsi contro un coriaceo e determinato Grosseto, che torna a casa con i tre punti in saccoccia, e i giallorossi si leccano le ferite ed escono con un pugno di mosche in mano per la seconda volta di fila. Partita molto tosta per la squadra di Calderini che oggi aveva di fonte un Grosseto deciso e caparbio, che voleva l’intera posta in palio e se la è presa.

Il Poggibonsi parte forte e al minuto tre con Mazzolli su punizione tenta il tiro in porta che finisce alto sopra la traversa. Risponde il Grosseto al minuto 7 con Roimairone che tenta il tiro su passaggio di Cretella, ma il tiro sbilenco finisce fuori. Le due squadre si affrontano a viso aperto con azioni a ripetizione.

Al minuto 20 per i padroni di casa tira Bellini ma Raffaelli si rifugia in corner. Sul corner tira Camilli che prolunga per Bellini che però non riesce a tirare verso la porta mangiandosi il gol. Per il Grosseto al minuto 34 Cross di Davì per Cretella che colpisce e impegna Pacini che devia in angolo. Il gol è nell’aria e infatti su corner al minuto 35 Rinaldini pesca Saio che di testa insacca e porta in vantaggio i suoi, cambia il risultato Poggibonsi Grosseto 0-1. Al minuto 38 Marcucci per il Poggibonsi entra in area e tira ma si clamorosamente il gol del pari. Il primo tempo finisce sul risultato di 0-1.

Si riparte e al minuto 53 Mazzolli per i giallorossi tira ma Raffaelli risponde ancora presente. Ancora Poggibonsi al munito 54 con Cecconi che di piatto tira ma Raffaelli blocca la palla. Un minuto dopo ci prova Motti sempre per i padroni di casa che tira e il pallone finisce fuori di poco. Grande pressione dei giallorossi che fanno di tutto per pervenire al pareggio con Cecconi che al minuto 58 tira e la palla che esce di pochissimo, brividi per Raffaelli e i tifosi grossetani.

Proprio quando il Poggibonsi spinge nel suo momento migliore il Grosseto riesce a raddoppiare. Al minuto 60 Marzierli di testa colpisce e insacca alle spalle di Pacini con la difesa del Poggibonsi che drome e soccombe per la seconda volta. Doccia gelata, stadio Lotti e tifoseria giallorossa ammutoliti.

Cambia il risultato Poggibonsi Grosseto 0-2. Da qui inizia la girandola dei cambi, e la partita si porta con calma verso la fine. Nei sei minuti di recupero concessi da Rodigari, il Poggibonsi con Motti segna il goal dell’1-2 complice una papera di Raffaelli.

La partita termina così con il risultato di Poggibonsi Grosseto 1-2.

Poggibonsi – Grosseto 1912 1 – 2

POGGIBONSI: F. Pacini, F. Mazzolli, T. Cecchi, A. Marcucci, L. Bellini, S. Camilli, M. Motti, Y. Bigozzi, G. Di Paola, J. Cecconi, A. Martucci. A disposizione: F. Di Bonito, P. Gistri, L. Rocchetti, G. Corcione, N. Bigica, G. Barbera, E. Purro, F. Borri, M. Martino Coriano. All: Calderini Stefano

GROSSETO 1912: F. Raffaelli, L. Bruni, R. Cretella, G. Davì, E. Marzierli, D. Rinaldini, G. Riccobono, B. Prati, A. Romairone, P. Saio, F. Grasso. A disposizione: S. Sclano, S. Sacchini, L. Aprili, M. Macchi, F. Russo, N. Bensaja, D. Porcu, M. Nocciolini. All: Malotti Roberto

Arbitro: Nicolò Rodigari Assistenti: Davide Tranchida e Filippo Ferretti

MARCATORI: E. Marzierli (G) 35′, P. Saio (G) 58′, M. Motti (P) 96′

Massimiliano Bellaccini
Senese, appassionato contradaiolo tifoso da sempre del Siena, mi piace l'ippica in tutti suoi aspetti, il Palio e amo i cavalli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui