L’ex centrocampista ha svelato il retroscena nel corso della trasmissione “Croquetas”

“Gilardino mi voleva portare al Siena in Lega Pro quando diventò allenatore” : a svelare questo retroscena, nel corso della trasmissione di DAZN Croquetas, è stato l’ex calciatore Borja Valero, compagno di squadra di Gilardino ai tempi della Fiorentina.

“Non ho accettato perché avevo già smesso con il calcio professionistico – ha spiegato lo spagnolo – ero a fine carriera e cercavo un’avventura tra i dilettanti”. Ricerca che ebbe poi gli effetti sperati dato che Valero, rifiutato il trasferimento alla Robur, si trasferì nel campionato di Promozione al Lebowski, dove ha chiuso la sua lunga carriera.

Adesso Borja Valero, che ha appeso gli scarpini al chiodo lo scorso anno, lavora come opinionista su DAZN, mentre Alberto Gilardino, dopo l’esperienza alla Robur, ha iniziato ad allenare il Genoa . Prima la primavera e poi la prima squadra, con la quale sta ottenendo ottimi risultati. La squadra del “Gila”, riportata in Serie A proprio dal tecnico biellese, si trova infatti al dodicesimo posto in classifica a quota 20 punti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui