Approvati in Prima Commissione gli interventi per il sostegno alla tartuficoltura

“Interventi volti al sostegno, alla promozione e all’informazione della tartuficoltura attraverso le associazioni tartufaie che vedranno l’aumento di risorse regionali dedicate proprio allo sviluppo di queste attività”.

A dirlo Stefano Scaramelli (Italia Viva), vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, commentando con soddisfazione l’approvazione in Prima Commissione di 100mila euro in più per le associazioni di tartufai.

“La Toscana tutta e il senese – commenta Scaramelli – si pregiano di tartufi di alta qualità e di cercatori che si distinguono per tutela e salvaguardia della biodiversità. Le associazioni di tartufai sono elemento importante che costituisce quel modello di agricoltura sostenibile, che rappresenta un valore ben superiore al suo specifico peso economico. Un valore per l’ambiente, per la biodiversità, per il paesaggio, ma anche uno strumento di presidio dei territori per lo sviluppo e l’inclusione sociale nelle zone rurali. Ringrazio i colleghi del Partito democratico per aver condiviso e sostenuto l’emendamento presentato a firma mia e di Maurizio Sguanci come gruppo di Italia Viva”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui