La Biblioteca degli Intronati riapre le porte per la consultazione: possibile solo in sala storica

Da oggi, è di nuovo possibile consultare libri e documenti alla Biblioteca degli Intronati di Siena. La consultazione è possibile solo nella sala storica, mentre le altre sale e i locali della biblioteca senese resteranno ancora inibiti.

La sala è stata predisposta con 14 postazioni distanziate ed individuali, oltre che ad un percorso per evitare assembramenti in linea con i decreti ministeriali e le guide della Regione Toscana. Dato il numero ridotto delle postazioni non è previsto il loro utilizzo per la lettura e lo studio esclusivamente di libri propri.

L’accesso ai locali e alla consultazione dei documenti avverrà su appuntamento. Per prenotare sarà necessario innanzitutto scrivere a consultazione@biblioteca.comune.siena.it indicando i documenti desiderati: ogni utente potrà richiedere fino a un massimo di 3 opere. Successivamente sarà inviata un’email con le istruzioni per la prenotazione del posto. L’orario del servizio di consultazione sarà attivo il lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13.30 ed il martedì e giovedì dalle 9 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 18.

Per accedere alla Biblioteca Comunale è necessario indossare i dispositivi di protezione individuale e rispettare le distanze di sicurezza previsti dalla normativa vigente. I servizi di restituzione e di prestito, riattivati a giugno, continueranno a seguire le modalità già comunicate. Infine, il servizio di consultazione dei documenti dell’Archivio storico sarà riattivato successivamente. 

(Immagini tratte dalla pagina Facebook della Biblioteca Comunale degli Intronati)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui