Biblioteca Comunale degli Intronati

Approvato il progetto definitivo per la revisione globale degli impianti

Restauro della facciata con revisione dell’ingresso e degli accessi fisici e digitali della Biblioteca degli Intronati in via della Sapienza: è quanto approvato, giovedì 16 febbraio, dalla giunta comunale su proposta del vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Andrea Corsi.

“Si tratta del lotto tre del complessivo intervento sulla Biblioteca degli Intronati – spiega Corsi – per un importo complessivo di due milioni e 400mila euro. Un investimento di particolare importanza per questa amministrazione con il restauro delle facciate ed ingresso, che comprende anche interventi di digitalizzazione, la revisione globale degli impianti e interventi di digitalizzazione e restauri. L’intervento complessivo è stato peraltro beneficiario di 900mila euro di contributi dal Ministero della Cultura, oltre ai contributi di Asp per 100mila euro e Lions di Siena per 10mila euro”.

Il progetto definitivo approvato in giunta e relativo appunto al lotto 3 (revisione globale impianti), il cui importo complessivo è di 575mila euro vedrà le modifiche all’impianto di produzione caldo freddo e di distribuzione e di emissione di alcuni locali posti al secondo piano e al seminterrato tra questi anche la Biblioteca Storica e l’ex oratorio Beato Gallerani con la realizzazione di una nuova centrale termica e di una frigorifera. Tutti interventi conformi alle previsioni del vigente Piano strutturale a cui seguiranno successivi e appositi atti per l’approvazione del progetto esecutivo e per l’appalto dei lavori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui