L’assessore allo sport: “Bisogna essere leali e coerenti, io sto con il progetto di Castagnini”

Il Consiglio comunale di oggi ha lasciato tanti strascichi sul dibattito politico. Durante la seduta la consigliera di Fratelli d’Italia Barbara Magi ha accusato il sindaco De Mossi di aver virato a sinistra dopo la sua alleanza con Italia Viva a sostegno di Castagnini. Pronta la risposta dell’assessore allo sport Paolo Benini sui suoi canali social:

“Se Barbara Magi vuole dare lezioni di destra di certo non può darle a me – afferma Benini -. Né lei né gran parte dei suoi dirigenti di vertice e non, salvo alcuni di loro, e molti della base. Poi a parte la destra e sinistra la bisogna essere coerenti, leali e stare con chi fa le cose e lavorare. Per questo sono le chiacchiere contano zero. Per quanto riguarda l’alleanza con Castagnini, io sono leale a De Mossi, coerente al progetto, riconoscente, guardo oltre e rappresento la destra, una destra dialogante e trasversale. Una destra che ama ‘andare oltre‘. Dubito che molta presunta destra e anche Barbara Magi sappiano a chi appartiene il concetto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui