Mens Sana su Iozzi, Virtus in attesa del “colpo” Griccioli, Costone con la coppia Braccagni-Fattorini

Entra nel vivo il mercato delle tre squadre senesi pronte a ripartire dopo la sospensione dei campionati di questa primavera. Le novità più importanti di giornata riguardano infatti il rinnovo di Collet per la Mens Sana che in attesa di scoprire la categoria assesta un colpo importante con l’arrivo di Andrea Iozzi, ala del Colle basket, squadra che ha allenato proprio Pierfrancesco Binella nel 2018 ottenendo la promozione in C silver. L’annuncio ufficiale arriverà nei prossimi giorni anche se l’affare è ormai concluso. Dunque la conferma di Collet si aggiunge a quelle di Pannini, Sprugnoli e Carapelli ormai già che insieme al neo arrivo Iozzi saranno parte del roster 2020/2021. Altri rumors in entrata danno come probabile l’arrivo di Duccio Benincasa, ma solo in caso di promozione in Serie D, che ad ora sembra l’ipotesi più probabile.

Novità importanti riguardano anche il Costone Siena che annuncia l’inserimento nello staff del settore maschile di David Fattorini, coach che ha iniziato muovere i suoi primi passi nel settore femminile proprio del Costone nella stagione 2003\2004 a livello giovanile fino ad arrivare ad essere il capo allenatore della prima squadra in serie A2. Fattorini aveva compiuto infatti un ritorno questa stagione nella squadra che lo aveva iniziato dopo una sosta di quattro anni, che lo ha visto alternarsi tra settore giovanile della Mens Sana e assistant coach al Cus Siena in promozione. Il Costone si muove così dunque per ultimare lo staff tecnico dopo anche la riconferma di coach Francesco Braccagni che sarà ancora alla guida dei gialloverdi nel prossimo campionato di C Silver.

David Fattorini nuovo inserimento nello staff del Costone maschile

Salendo di categoria arriviamo infine alla Virtus Siena che dopo l’interruzione dei rapporti con Maurizio Tozzi, a capo della squadra per tre stagioni, cerca di fare il colpo da novanta tentando di assumere Giulio Griccioli, allenatore senese di grande esperienza.

L’ex coach della Mensana infatti compirebbe in caso di firma, un ritorno alla squadra che lo ha lanciato, sia come giocatore che come allenatore. Guardando infatti il curriculum di Griccioli possiamo notare il lunghissimo trascorso tra lo staff biancoverde della Mensana, prima nel settore giovanile e poi da assistente di Pianigiani in prima squadra.

La carriera del coach senese arriva ad una svolta quando nel 2010 firma per Scafati dove vincerà il premio di miglior allenatore del campionato di Legadue. Dopo aver allenato ancora in categorie di peso torna in biancoverde in A2 dove però viene sollevato dall’incarico; seguono una stagione a Bologna nello staff della Virtus di Sacripanti ed un ritorno a Scafati. Nei prossimi giorni potrebbe arrivare l’annuncio ufficiale del suo ingaggio alla Virtus, sappiamo che i contatti tra le due parti sono intensi ma con niente ancora di ufficiale e concordato.

Giulio Griccioli qua head coach della Mensana
21 nato a Siena, studente di Scienze della comunicazione, grande appassionato di Basket e innamorato della mia città.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui