La compagine di coach Fattorini guida la partita ma cade nel finale

PALLACANESTRO FIRENZE: Torricelli 5, Madeddu 5, Gandolfi, Torricini 10, Polini 2, Ceccanti 11, Amato 2, Nidiaci 5, Zanieri 6, Salvetti, Tenerani, Pasqualetti 8. All. Corsini

ADPF COSTONE SIENA: Sardelli 5, Pierucci 6, Bonaccini V. 9, Sabia 1, Calugi, Pastorelli 5, Rinaldi 7, Bonaccini G. 2, Ginanneschi 1, Sposato 3, Nanni 10, Zanelli ne. All. Fattorini

ARBITRI: Carboni e Sferruzza

Parziali: 15-18, 29-31, 36-41

Non riesce l’impresa alla formazione femminile del Costone che dopo una lunga battaglia che non è sembrata mai finire, deve arrendersi alla Pallacanestro Firenze che sfruttando il fattore campo riesce ad avere la meglio, conquistando così il diritto a partecipare alle final four di Coppa Toscana. Peccato perché la compagine allenata da David Fattorini è stata avanti nel punteggio per 34’.

Poi a metà dell’ultima frazione le padrone di casa, alzando notevolmente il ritmo, hanno agguantato le avversarie operando il sorpasso, per poi non mollare più la presa. Costone avanti al termine del primo quarto (+3) e alla pausa lunga (+2), con le giocatrici di coach Corsini sempre alle costole. Pessime le percentuali al tiro su entrambi i fronti, da dimenticare in particolar modo quelle delle bianconere, a causa anche delle difese che hanno da subito preso il sopravvento in una gara combattuta punto a punto fino alle battute conclusive che hanno visto le gigliate controllare un margine di vantaggio che è valso loro la vittoria.

Nessuna delle senesi ha chiuso in doppia cifra, mentre tra le file della Pallacanestro Firenze Torricini e Ceccanti sono risultate le più prolifiche. Le due squadre sono giunte a questa sfida a pari punti in classifica e quindi si trattava di un vero e proprio spareggio, finito male per Siena. Adesso per le ragazze di coach Fattorini non rimane che concentrarsi al massimo sul Campionato di serie B che prenderà il via domenica 1 ottobre con la trasferta che le vedrà impegnate sul campo del Basket Golfo Piombino.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui