La decisione del sindaco Maurizio Rasero: annullato ufficialmente il Palio del 2020. Per Jonatan Bartoletti detto Scompiglio arriva lo stop alla squalifica

Nell Consiglio del Palio avvenuto in via telematica martedì 1 settembre il sindaco di Asti Maurizio Rasero, oltre ad aver annullato ufficialmente l’edizione 2020 del Palio della sua città con il voto unanime dei 21 rettori, ha comunicato ai presenti che dal 2021 sarà possibile ingaggiare Jonathan Bartoletti per il Palio di Asti, ponendo fine alla lunga squalifica che il fantino pistoiese si era visto assegnare dopo l’incidente al purosangue Mamuthones che lo stesso Scompiglio avrebbe dovuto montare per i colori di Santa Maria Nuova per il Palio di quell’anno.

Così si aprono di nuovo le porte di Piazza Alfieri per Bartoletti, unico tra i big senesi ad avere negli anni investito poco nei Palii della provincia ma che, come tutti i colleghi, nel 2021 dovrà sfruttare ogni possibile occasione per correre. All’incidente di Mamuthones seguì un lungo procedimento penale, da cui Bartoletti è uscito assolto in via definitiva.

Nata sotto il segno dei pesci. Narratrice di storie di polvere e provincia e uomini di cavalli. "L'aria del paradiso è quella che soffia tra le orecchie di un cavallo" ( proverbio arabo)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui