Garantita la vigilanza a scuola. Al vaglio l’ipotesi di una dad al contrario con studenti in classe e insegnante a casa

Alla scuola media Magi di Asciano, su un corpo docenti composto da 16 insegnanti, ben 13 dovranno stare una settimana a casa dopo essere stati in contatto con uno studente risultato positivo al Covid-19.

Il dirigente scolastico Paolo Bianchi, ha dichiarato di non riuscire a reperire supplenti in poche ore, ma che la vigilanza degli studenti che saranno in classe sarà garantita per tutta la durata delle lezioni. Anche il sindaco di Asciano, Fabrizio Nucci, ha dichiarato di non emettere un’ordinanza per la chiusura della scuola. Al vaglio l’ipotesi di una dad al contrario: studenti in classe e insegnante a casa che trasmette on line la lezione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui