Il nome del fondatore di un’azienda di successo nel campo delle scienze della vita circola con insistenza da qualche mese, ma nelle ultime settimane si starebbe costruendo l’ufficializzazione

Dopo Fabio Pacciani, candidato per il terzo Polo, si starebbe profilando un’altra candidatura civica in vista delle elezioni comunali del 2023. Sarebbe infatti pronto anche Emanuele Montomoli, professore di igiene e fondatore di un’azienda di successo nel campo delle scienze della vita. Il nome di Montomoli circola con insistenza da qualche mese, ma nelle ultime settimane si starebbe costruendo l’ufficializzazione, tanto che già si ipotizza un via libera definitivo a settembre, con una conferenza stampa ufficiale.

Secondo le indiscrezioni Montomoli avrebbe l’appoggio di Siena Riformista, cioè del gruppo che si è creato attorno a Mauro Marzucchi, ma che qualche pezzo l’avrebbe perso per strada. In ogni caso Siena Aperta (gruppo nell’attuale maggioranza consiliare con lo stesso Marzucchi consigliere) e Azione (che peraltro ha pubblicamente dichiarato appunto di voler presentare un proprio candidato a settembre) sarebbero pronti a dare il loro ok. In attesa magari che qualcuno possa aggiungersi cammin facendo.

Pronti a “scendere in campo” al fianco di Montomoli ci sarebbero anche il vicepresidente del Costone Roberto Rosa, già vicino a In Campo e a Bruno Valentini nelle elezioni del 2018. L’annuncio della candidatura potrebbe avvenire a settembre, prima delle elezioni politiche del 25.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui