Alessandria post match Badesse-Scandicci
Alessandria in conferenza stampa

Nel post partita di ieri, le parole di Alessandria e Frosinini analizzano la vittoria contro il Trestina

Visibilmente soddisfatto per la vittoria di 3 a 1 sul Trestina il mister del Lornano Badesse Calcio Antonio Alessandria che, dopo la sconfitta di domenica in casa del Rieti, dice di aver usato spesso il “bastone” con i suoi in settimana:
“Delle volte con le buone delle volte con le cattive durante la settimana e durante la partita, esigo delle cose, oggi sono da premiare tutti, Lucatti ha fatto una grande partita, la squadra ha fatto una grande partita”.

“Dobbiamo triplicare le forze perché abbiamo un sogno…”
Il Lornano Badesse adesso è in quinta posizione e vorrebbe dire playoff ma, come dice Alessandria, la Serie D è una categoria difficile perché le squadre che vogliono salvarsi nelle ultime partite raddoppieranno le forze per fare i punti. Alessandria ha espresso anche grandissime parole, oltre che per Lucatti, per Ruggero Frosinini, definendo la sua prestazione come da “giocatore di categoria superiore”.

“Stiamo ancora lavorando sulla costanza, oggi abbiamo fatto un gran partita ma da allenatore non posso essere mai soddisfatto…abbiamo dei giovani interessanti ma caratterialmente possono avere delle discese…”
Parole importanti anche per il classe 2003 Cappelli, al quale è stata data una chance da titolare.
Alessandria ha concesso il weekend libero alla squadra ma sta già pesando al Follonica Gavorrano, prossima avversaria per il Lornano Badesse Calcio.

Sotto la video-intervista completa di Alessandria con a seguire le parole di Frosinini.

Nato a Siena il 5 Marzo 1993. Grazie alla web radio del mio paese ho intrapreso la strada di speaker, conduttore e telecronista da oltre 10 anni. Una delle mie più grandi passioni è riuscire a raccontare lo sport del territorio che mi circonda, lo sport vero, quello dei dilettanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui