Il coordinatore provinciale Lorenzo Lorè: “E’ fondamentale allargare e consolidare la nostra base”

“Forza Italia è solo all’inizio del nuovo percorso politico in linea con ciò che Berlusconi ha fatto e detto in questi trent’anni insieme: abbiamo una grande storia, i valori liberali e garantisti che Berlusconi, primo fra tutti in Italia, ci ha trasmesso, una classe dirigente che ha chiaro come proseguire il suo sogno, che è quello della maggioranza degli italiani” afferma il Coordinatore provinciale Lorenzo Loré,

“Adesso è fondamentale allargare e consolidare la nostra base, aprendoci sempre di più a imprenditori, professionisti, ai lavoratori, a tutte le energie che animano il nostro Paese. Questo lo si fa con il tesseramento e per questo siamo tutti mobilitati per le iniziative del tesseramento in programma nel prossimo weekend nel Paese, in Toscana e anche in provincia di Siena: a Siena venerdì 23 giugno a Siena alle Logge del Papa dalle 17 in poi, a Asciano sabato 24 mattina dalle 9 in prossimità del mercato e a Radda in Chianti sabato 24 pomeriggio dalle 16 ai giardini pubblici”.

“Sostenere Forza Italia vuol dire sostenere le riforme, la crescita del Paese attraverso le infrastrutture e gli investimenti, un Paese semplice e non burocratico, vuol dire sostenere una giustizia e un fisco giusti, chiari, veloci e non arbitrari, vuol dire avere uno Stato amico che mette al centro l’individuo, sostenere Forza Italia vuol dire anche gettare le basi per un’Europa diversa e migliore, un’Europa popolare pragmatica e non ideologica, un’Italia che non sia una comparsa ma sia protagonista in Europa e nel mondo. Questo è il sogno di Berlusconi, che ci impegneremo a realizzare”, conclude Loré

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui