Sabato 2 marzo in scena “Lectio magistralis, ma non troppo”, mentre domenica 3 torna il teatro per ragazzi con “Pulcinella in Fabula”

Il Teatro del Popolo di Rapolano Terme si prepara ad accogliere un doppio appuntamento dedicato al teatro per tutte le età. Sabato 2 marzo, alle ore 21, Lucia Poli e Pino Strabioli porteranno sul palco rapolanese ‘Lectio magistralis, ma non troppo’, di cui sono anche registi, per una nuova tappa della stagione teatrale promossa da Comune, Fondazione Toscana Spettacolo onlus – riconosciuta dal Ministero della Cultura come primo Circuito Multidisciplinare in Italia per il 2023 – e Associazione Filarmonico Drammatica di Rapolano Terme. Domenica 3 marzo, alle ore 17, il teatro rapolanese accoglierà gli spettatori più piccoli con ‘Pulcinella in Fabula’, scritto e interpretato da Italo Pecoretti e inserito nella rassegna per bambini e famiglie ‘Il Teatro incantato’, promossa da Associazione Filarmonico Drammatica di Rapolano Terme e Centro il Garage.

‘Lectio magistralis, ma non troppo’ 

Lo spettacolo ‘Lectio magistralis, ma non troppo’ porta in scena l’esperienza del teatro come racconto di un’educazione sentimentale dove Lucia Poli e Pino Strabioli dialogano tra loro unendo gusto per l’affabulazione, gioco irriverente e sottile ironia, per poi spostarsi sui loro autori prediletti e sulle persone che hanno contato nella loro passione per il teatro. Qui tutto ruota attorno alla figura di Paolo Poli, che entrambi hanno amato, ciascuno a suo modo. ‘Lectio magistralis, ma non troppo’ diventa, così, un’esperienza di spettacolo in maniera curiosa, privata e connotata dall’affetto.

‘Pulcinella in Fabula’

Pulcinella in Fabula’, invece, coinvolgerà i più piccoli partendo dalla fiaba di Cappuccetto Rosso, che questa volta non sarà da sola a percorrere il temuto sentiero nel bosco. Insieme a lei ci sarà Pulcinella, pronto ad accompagnarla fino alla casa della nonna dopo averla scambiata per la sua innamorata Teresina. Pulcinella non si aspetta di incontrare il cacciatore e il Lupo cattivo, ma saprà garantire il lieto fine allo spettacolo fra equivoci e malintesi che divertiranno gli spettatori.

Info. Per informazioni su spettacoli e biglietti della stagione teatrale, è possibile contattare il numero 331-8181776 su WhatsApp oppure l’indirizzo di posta elettronica teatrorapolano@gmail.com. Sono previste riduzioni per spettatori over 65, soci Coop e per i possessori della Carta dello spettatore FTS (valide solo in caso di acquisto dei biglietti). Per la rassegna ‘Il Teatro incantato’ è previsto l’ingresso gratuito per bambini di età inferiore a 3 anni e per maggiori informazioni è possibile contattare i numeri 331-8181776 o 349-1995647 oppure scrivere a teatrorapolano@gmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui