La dirigente Floriana Buonocore: “Erano più di trent’anni che il laboratorio non veniva ammodernato: adesso sarà adeguato a tutti gli standard di sicurezza più evoluti”

Un nuovo traguardo è stato raggiunto all’Istituto Sarrocchi di Siena dalla Dirigente Scolastica, professoressa Floriana Buonocore: grazie alla fattiva collaborazione con Confindustria Toscana Sud – Delegazione di Siena – e Confartigianato Siena, tramite le rispettive agenzie formative Assoservizi e Formimpresa, è infatti riuscita a mettere a segno la realizzazione di alcune opere di miglioramento all’interno della scuola. Tra queste il rifacimento del laboratorio di saldatura. “Un ottimo risultato ed un progetto che nasce con l’efficace partecipazione e la completa sinergia con gli enti e le associazioni del territorio” dichiara la Dirigente.

“Erano più di trent’anni che il laboratorio non veniva ammodernato: adesso sarà adeguato a tutti gli standard di sicurezza più evoluti, richiesti per un utilizzo effettivo da parte non solo degli studenti ma anche delle associazioni e delle agenzie formative che lavorano e si impegnano nel territorio di Siena e nella Provincia”.

Mostrando la massima soddisfazione per il raggiungimento, in poco tempo, di un obiettivo molto importante, la Dirigente Buonocore prosegue: “l’Istituto è pensato al servizio degli studenti, delle loro famiglie e della comunità. Si tratta del concetto di “educazione diffusa” intesa in senso ampio e globale, che mira a rendere i giovani parte attiva nella costruzione di programmi formativi e soprattutto capaci di attingere risorse e informazioni. Sono una sorta di patti educativi territoriali che l’istituzione scolastica stringe con enti locali e associazioni per aumentare l’offerta formativa e il tempo scuola. Esprimo quindi vivo ringraziamento a Confindustria Toscana Sud – Delegazione di Siena – e Confartigianato Siena che nel caso specifico contribuiranno anche con una consistente somma di denaro per il rifacimento del laboratorio dell’Istituto, dimostrandosi associazioni sempre pronte ad accogliere e a valutare le richieste e le esigenze della comunità scolastica”. Questo risultato è la dimostrazione della rinsaldata collaborazione con il territorio, messa in piedi in poco tempo dalla Dirigente Buonocore, che da soli nove mesi è alla guida del Sarrocchi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui