politeama poggibonsi

Al Politeama di Poggibonsi prosegue la stagione concertistica con l’Orchestra della Toscana

Questa sera, lunedì 12 febbraio alle 21 al Teatro Politeama di Poggibonsi, prosegue la stagione concertistica con un appuntamento imperdibile che vede l’Orchestra della Toscana insieme al duo composto da Igudesman & Joo.

Si può ridere della musica classica, con la musica classica? Sì … se ci si trova davanti a Aleksey Igudesman (che suona un prezioso violino Santo Serafino del 1717), e Hyung-ki Joo, pianoforte, un’esilarante miscela di cultura popolare, commedia e, appunto, note classiche. I loro video su YouTube toccano i 50 milioni di visualizzazioni.

I loro spettacoli funzionano bene sia nelle sale da concerto sia davanti a 18 mila fan in uno stadio. Si sono conosciuti da bambini nelle aule della Yehudi Menuhin School, in Gran Bretagna, e sono diventati presto ottimi amici, compagni di avventure teatral-musicali, coltivando insieme il sogno di rendere la classica accessibile a un pubblico sempre più vasto. Da vent’anni fanno ridere con i loro pazzi spettacoli musicali, nei quali spesso fanno irruzione star della classica, leggende del cinema e del pop-rock, tipo Roger Moore e Gidon Kremer, Roben Gibb dei Bee Gees e John Malkovich, i Simple Minds e Viktoria Mullova, Yuja Wang e Midge Ure degli Ultravox. Lo show che portano all’ORT, coinvolgendone gli strumentisti nei loro stralunati sketch, è un omaggio da morir dal ridere a Sergej Rachmaninoff in occasione dei centocinquant’anni dalla nascita celebrati nel 2023.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui