In vista del Natale, il Forno Ravacciano è pronto a incantare ancora una volta il palato dei senesi: nasce GIOLÌ, il marchio a tiratura limitata di ricciarelli, panforte, cavallucci, panpepato, cantucci e castagnucci.  

Sapori di un tempo, materie prime di altissima qualità e lavorazione artigianale. Sono questi i tre ingredienti che caratterizzano GIOLÌ, il nuovo marchio a tiratura limitata del Forno Ravacciano.   

La linea di prodotti comprende i prodotti della tradizione dolciaria senese. Si parte dai ricciarelli e si termina con il panforte, passando per i cavallucci, il panpepato, i cantucci e i castagnucci, novità prodotta con farina di castagne artigianale del casentino. 

A dare vita a GIOLÌ è stato il desiderio di far riscoprire i sapori di una volta, ripercorrendo i passi dei Patriarchi dei dolci senesi, come la Premiata Fabbrica del Panforte Parenti, la storica ditta senese che aveva sede proprio nell’attuale laboratorio del Forno Ravacciano. Giolisca Brogi, una dei proprietari del Forno, rivela: “Quando ci siamo trasferiti in questo locale, il dottor Giovanni Parenti, nipote del fondatore della Panforte Parenti, ci ha spiegato che tutto nasceva all’interno di questa azienda: loro producevano tutto da soli, ad eccezione delle spezie che ovviamente provenivano da fuori.  

La tiratura limitata deriva proprio dalla volontà di prediligere l’alta qualità delle materie prime, proponendo un’etichetta pulita, senza elementi chimici. Tra gli ingredienti, si trovano le mandorle biologiche provenienti dalla Puglia, una delle regioni di eccellenza di questo prodotto, e i canditi provenienti da Viterbo, realizzati con la frutta di stagione in maniera del tutto artigianale.  

A questo proposito, Giolisca dichiara: “GIOLÌ si rivolge a chi ha voglia di assaporare un prodotto buono e salutare, a chi è interessato a vivere un’esperienza unica che solo il palato riesce a dare, a chi sa prendersi del tempo per godersi questa esperienza senza fretta e donandogli la giusta attenzione – e aggiunge – Non serve mangiarne un chilo, ma un pezzettino. Quel pezzettino però ci farà scoprire gli stessi sapori che erano ben noti ai nostri avi.  

Il marchio ha già fatto il suo debutto alla fiera “SIRHA OMNIVORE PARIS 2023” dove il successo è stato notevole e i dolci GIOLÌ hanno conquistato il palato dei francesi. In merito a questa esperienza all’estero, la titolare afferma: “Parigi è stato il trampolino di lancio, che ci ha dato la forza e il coraggio di continuare a fare quello che stavamo intraprendendo – e conclude – Con questo marchio abbiamo avuto modo di valorizzare ciò che per noi è consueto fare, cioè la lavorazione artigianale e manuale di prodotti normalmente presenti sulle tavole di tutti i senesi”.  

Attualmente, i prodotti del marchio GIOLÌ si trovano nei nostri punti vendita di Forno Ravacciano, pronti per essere gustati, amati e riposti sotto l’albero di Natale per un regalo dolce, genuino e all’insegna della tradizione.  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui