Svelato il cartellone “enocinematografico” 2022: quattro appuntamenti a Rocca di Montemassi e due a Castello di Albola

Torna “Al Cinema con Gusto”, la rassegna “enocinematografica” allestita nelle più suggestive location della Toscana. Sei le date in calendario per l’estate 2022: quattro saranno in Maremma, a Rocca di Montemassi nel comune di Roccastrada, e due nel Chianti Classico a Castello di Albola, nel comune di Radda in Chianti.

Si parte martedì 21 giugno per celebrare il solstizio d’estate con la proiezione di Non ci resta che vincere, divertente pellicola firmata dal regista spagnolo Javier Fesser che sarà il culmine di una serata che prevede la musica di Yuna Songs e i Ragazzacci del Rockabilly, gli assaggi nel calice delle etichette espressione del territorio maremmano e i piatti dal sapore di mare del ristorante “L’uva e il malto” di Grosseto.

La rassegna, ideata dai giornalisti Giovanni Pellicci e Lorenzo Bianciardi e giunta alla nona edizione, mescola più che mai i sensi: le note musicali all’ora del tramonto per l’aperitivo, servito nei giardini delle tenute con le migliori interpretazioni vitivinicole dei territori di Maremma e Chianti Classico fino agli assaggi della cucina del territorio, firmati ogni serata da chef ed interpreti diversi tra tradizione e innovazione. Poi al calar della notte, spazio alle pellicole cinematografiche da gustare sotto le stelle, seduti sul prato e lasciando libero arbitrio alla fantasia e ai desideri.

Dopo la “prima” del 21 giugno, il programma dell’estate 2022 proseguirà giovedì 14 luglio sempre a Rocca di Montemassi con il filmLast Minute Maroccofirmato dal regista maremmano Francesco Falaschi il quale, come ormai tradizione, sarà anche ospite della serata per conversare con gli ospiti prima e dopo la proiezione. In questa occasione sarà protagonista la carne alla brace, servita dalla storica macelleria grossetana “La Ganga”.

Da giovedì 21 luglio la rassegna si sposterà nelle colline di Radda in Chianti: Castello di Albola ospiterà la visione della divertente pellicola vintage The Blues Brothers del 1980. In questo caso nel calice gli spettatori troveranno le diverse interpretazioni di Chianti Classico. La seconda serata chiantigiana sarà quella di giovedì 4 agosto con Midnight in Paris di Woody Allen. Agli assaggi gastronomici penserà in questo caso lo chef della casa, Alessandro Chiesa, con alcune sorprese locali.

Le ultime due serate saranno di nuovo in Maremma, a Rocca di Montemassi: il 18 agosto con il capolavoro di Martin Scorsese Hugo Cabret e giovedì 1° settembre per il finale di stagione con il delizioso film francese “La famiglia Bélier”.

L’allestimento tecnico di ogni serata sarà curato dalla storica Mcm di Siena, garantendo alti livelli di proiezione e insonorizzazione: insomma sembrerà di essere al cinema, ma sotto le stelle.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui