“Per il popolo afgano serve un piano internazionale di accoglienza”

Dopo la riconquista del potere da parte dei talebani, in Afghanistan si respira una profonda crisi. Gran parte del popolo afgano cerca di scappare dalla critica situazione che stanno vivendo.

La fuga del popolo afgano ha aperto un dibattito politico cittadino relativo proprio alla questione migranti. Il PD ha già espresso il proprio parere ritenendo opportuno chiedere che la città di Siena faccia la propria parte e si mobiliti per l’accoglienza dei migranti. 

In merito arriva la risposta di Forza Italia

Il PD Senese appena appreso della crisi afgana, non ha esitato a chiedere che Siena si mobiliti per accogliere i profughi afgani – si legge in un comunicato – , preparandosi a trasformarla in un campo profughi. Le responsabilità di quanto sta accadendo in Afghanistan, come è ben noto, sono altrove e dovrebbero innanzitutto i responsabili prodigarsi per accogliere i fuggitivi.

Sia ben chiaro che noi non ci tireremo indietro mai dall’accogliere donne, bambini ed anziani che versano in grave pericolo di vita, ma esigiamo controlli severi per evitare che arrivino giovani palestrati prontissimi a dichiararsi profughi afgani senza forse neppure sapere dove sia l’Afghanistan.

Al di là dei comunicati ad effetto tanto cari al PD, quello che noi riteniamo necessario ed urgente è un piano internazionale di soccorso, aiuto ed accoglienza del popolo afgano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui