Il ds Giorgio Perinetti al lavoro: presi Diego Conson, Federico Mataloni e Alessandro Peroni

Tre ingaggi “pesanti” per il Siena che prosegue nell’allestimento della rosa. Un lavoro intenso in entrata, dunque, per il direttore sportivo Giorgio Perinetti. Per quanto riguarda le conferme si riparte da Giberti, Farcas, Terigi, Bani, D’Iglio e Sare.

Le novità

Triplo ingaggio oggi per l’Acn Siena. In data odierna, la Società bianconera ha sottoscritto un accordo con i giocatori Diego Conson, Federico Mataloni e Alessandro Peroni. Presenti alle firme il Direttore sportivo Giorgio Perinetti ed il collaboratore Pierfrancesco Strano.

Diego Conson, nato a Napoli l’11 gennaio 1990, è un difensore centrale proveniente dalla serie C, nell’ultima stagione in forza al Potenza dove ha giocato 31 partite e da cui si è svincolato a fine campionato. Ha vestito anche le maglie di Carrarese, Reggina, Sambenedettese e Forlì, sempre in serie C, totalizzando 124 presenze e 4 gol. Diego Conson ha firmato un contratto biennale.

Come anticipato da Gazzetta di Siena, dall’Ancona-Matelica arriva a titolo definitivo Alessandro Peroni, ala destra del 2000. Nato a Pesaro, cresciuto nelle giovanili del Cesena, dalla stagione 2019 attaccante della società marchigiana, ha giocato 43 partite realizzando 4 reti e contribuendo prima alla promozione in serie C e poi alla conquista dei playoff. Precedentemente ha militato nel Santarcangelo con 35 presenze e tre reti. Peroni ha firmato un contratto annuale.

Ingaggiato inoltre il portiere Federico Mataloni, classe 2002, proveniente dalla Unione Sportiva Affrico e lo scorso anno tesserato del Grassina in serie D. L’estremo difensore, nella passata stagione, ha esordito in prima squadra nell’ultima parte del campionato totalizzando 12 presenze per un totale di 1080 minuti. Mataloni ha sottoscritto un contratto annuale con la Società
bianconera.

Fiducioso il direttore sportivo Giorgio Perinetti: “Abbiamo firmato tre contratti importanti. Due giocatori con esperienza di serie C che nella nostra categoria potranno fare la differenza mentre il giovane portiere è una quota su cui facciamo molto affidamento. Siamo ancora al lavoro per nuovi ingaggi e cessioni. Per l’inizio della preparazione, mister Gilardino avrà la sua rosa a disposizione, fatto salvo due o tre finestre da completare a ritiro iniziato”.

I tre arrivi di oggi vanno ad unirsi agli attaccanti Ricciardo Disanto e al portiere Botti. Elementi che saranno presenti fin dal ritiro di Montecatini Terme.

Le conferme

C’è poi tutto il capitolo legato alle conferme, frutto delle valutazioni dello stesso direttore sportivo Giorgio Perinetti e del tecnico Alberto Gilardino. Si dovrebbe ripartire da Stefano Guberti, Ricardo Farcas, Leonardo Terigi, Cristiano Bani, Giuseppe D’Iglio e Aziz Sare. Questi i giocatori che dovrebbero essere confermati e che si uniscono dunque ai sei nuovi acquisti. Una base di dodici elementi che ovviamente sarà rimpinguata nel prosieguo dei giorni, in vista del sopracitato ritiro. Ilari dovrebbe andare in prestito al Trastevere.

Le valutazioni sono comunque ancora in corso e novità in questo senso potrebbero esserci nelle prossime ore e nei prossimi giorni. Di certo c’è che gli ingaggi effettuati fanno pensare a scelte in qualche modo già compiute in alcuni reparti, ad esempio in attacco, dove con ogni probabilità lasceranno Siena sia Mignani (destinato al Montevarchi, in serie C) che Guidone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui