Sabato e domenica alle 21.30 saliranno sul palco saranno nomi celebri del mondo del teatro italiano e tedesco con attori non professionisti della Compagnia del Bruscello

A Castelnuovo Berardenga continuano gli eventi del Chianti Festival. Domani, sabato 22 e domenica 23 luglio alle ore 21.30 nella frazione di San Gusmè, in Piazza Castelli andrà in scena ‘Paradiso è sempre altrove’, nato dalla collaborazione italo-tedesco tra il teatro St. Pauli di Amburgo e il Teatro Vittorio Alfieri di Castelnuovo Berardenga. Lo spettacolo è il terzo progetto del ‘Teatro della Memoria’ che dal 2014 vede salire sul palco attori professionisti italiani e tedeschi, insieme a un gruppo di attori dilettanti per recitare insieme pagine drammatiche della storia, in entrambe le lingue.

A salire sul palco saranno nomi celebri del mondo del teatro come Adriana Altaras, Daniela Morozzi, Gianni Ferreri, Anna Meacci, Peter Franke e Stefano Santomauro che si esibiranno insieme agli attori non professionisti della Compagnia del Bruscello. La regia dello spettacolo vanta firme celebri del mondo del cinema e del teatro, come il regista Ulrich Waller, Dania Hohmann e Matteo Marsan.

Per informazioni. Chianti Festival è il cartellone di eventi estivi promosso dai Comuni di Castelnuovo Berardenga, Castellina in Chianti e Gaiole in Chianti con la collaborazione della Fondazione Toscana Spettacoli onlus (riconosciuta dal Ministero della Cultura come primo Circuito Multidisciplinare in Italia per il 2022), che condivide la direzione artistica con Lo Stanzone delle Apparizioni. Il costo del biglietto è di 10 euro e ridotto di 8 euro per chi si presenterà alla cassa con il biglietto che attesti la partecipazione a un altro spettacolo del Chianti Festival. Per informazioni e prenotazioni, è possibile contattare il numero 0577-351345 (dal lunedì al venerdì dalle ore 15 alle 19); il numero 331 3964978, anche via WhatsApp, oppure scrivere all’indirizzo di posta elettronica info@teatrovittorioalfieri.com. Il programma completo della rassegna è disponibile sulla Pagina Facebook Chianti Festival oppure su  www.toscanaspettacolo.it.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui