Sabato 27 gennaio alle ore 16.00 nella Sala Minore del Teatro Politeama un nuovo appuntamento per la storica rassegna dedicata ai più piccoli e alle famiglie

Dopo il sold out del primo appuntamento, prosegue la rassegna “Teatro a Merenda”, dedicata ai bambini e alle famiglie, che anche quest’anno porterà sul palcoscenico sette appuntamenti all’insegna della migliore qualità artistica che il panorama nazionale di teatro ragazzi può offrire.

Sabato 27 gennaio sul palcoscenico arriva “Soqquadro” del Teatro del Piccione di Genova, uno spettacolo visuale per bambini a partire da tre anni, che incanterà anche i grandi.

Protagonisti un uomo e una donna, una coppia, Aldo e Alba, incasellati nella loro routine che si ripete uguale a se stessa giorno dopo giorno. Almeno finchè la pioggia, caduta nella notte, non forma accanto alla loro casa una pozzanghera. E quello sbadato di Aldo ci finisce dentro. La routine si inceppa e dà accesso al fantastico, al selvatico, all’altrove che irrompe nelle loro vite colorandole di un colore nuovo, di nuovo senso ed energia.

Uno spettacolo teatrale senza parole che parte dalla fascinazione che i bambini hanno per le pozzanghere per arrivare ad immaginare la pozzanghera come un portale, una via d’accesso alla dimensione del fantastico.

Teatro a Merenda prosegue il 2  marzo al Teatro del Popolo di Colle con “Clown in libertà” uno spettacolo di Teatro Necessario, per continuare il 16 marzo al Politeama con “Hamelin” di Factory Compagnia Transadriatica, vincitore Premio Eolo miglior spettacolo 2022 di teatro ragazzi. A seguire “Il Museo della Fiaba” di Emanuela Dall’Aglio il 23 marzo al Politeama ed infine la rassegna si chiude al Teatro del Popolo di Colle con “Naso d’Argento” di Progetto G.G. il 6 aprile.

Tutti gli spettacoli sono alle ore 16.00. Doppia replica alle ore 16.00 e alle 18.00 per lo spettacolo del 16 marzo “Hamelin” a Poggibonsi

La rassegna è curata dall’Associazione culturale Timbre e promossa dai Comune di Poggibonsi e Colle di Val d’Elsa in collaborazione con Fondazione E.l.s.a. e Azienda speciale Multiservizi

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui