La presidentessa della Lilt Siena Gaia Tancredi: “Nadia Toffa lottava per la verità, per sé stessa e per gli altri, e questo è quello che fa Claudia tutti i giorni”

Questo pomeriggio nella Sala Italo Calvino del Santa Maria della Scala si è svolta la quarta edizione di “Prevenire è vita”, l’iniziativa organizzata dalla Lilt Siena, dalla Guardia di Finanza e dal Rotary Montaperti per parlare di prevenzione e legalità nelle scuole. Il tema del concorso quest’anno è stato “I pericoli della rete fra salute e legalità”. In concomitanza però è stato anche assegnato un premio giornalistico, dedicato all’ex reporter delle Iene Nadia Toffa, che è stato vinto da Claudia Aldi, inviata de “La Vita in diretta” che ha iniziato la sua carriera proprio a Siena. All’evento hanno partecipato alcune delle più alte autorità della città, come il prefetto Maria Forte, il rettore dell’Unisi Francesco Frati e l’assessore alla Sanità del Comune di Siena Francesca Appolloni.

“Ricevere un premio dedicato a Nadia Toffa è un grande onore – afferma Claudia Aldi -, è stato una grandissima giornalista, i suoi servizi hanno denunciato tante truffe, hanno portato alla luce la verità, che è quello che dovrebbe fare ogni giornalista. Ci ha lasciato questo grande insegnamento, che bisogna raccontare quello che la gente normale non può sapere ma deve sapere. Il suo è un percorso valido, le sue idee camminano sulle gambe di altri, così come le sue domande e il suo modo di lavorare. Siena? E’ una città che insegna tantissimo, ha un origine antica ma è un luogo di innovazione. Partire da qui è stata una delle cose più importanti della mia carriera“.

Grande soddisfazione per la riuscita dell’evento da parte della presidentessa della Lilt Siena Gaia Tancredi: “Questo progetto è nato quattro anni fa – racconta Gaia Tancredi – quando la Lilt e la Guardia di Finanza si sono unite per raccontare agli studenti l’importanza della prevenzione e della legalità. Lo abbiamo dedicato a Nadia Toffa e abbiamo avuto la presenza della mamma, la signora Margherita, che ha mandato un video per salutarci e abbracciarci tutti. Il premio giornalistico va a Claudia Aldi, che ha il cuore senese, ama il Palio e oggi è una delle inviate più amate della Vita in diretta. Nadia Toffa è quella che oggi incarna Claudia, lottava per la verità, per sé stessa e per gli altri, e questo è quello che fa Claudia tutti i giorni”.

Sono nato a Melito di Porto Salvo (RC) e mi sono diplomato al Liceo Classico di Reggio Calabria. Dopo la maturità, ovvero sia più di sei anni fa, mi sono trasferito a Siena, una città che ormai è più di una seconda casa. Qui ho conseguito una laurea triennale in Scienze Politiche e una magistrale in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Da sempre appassionato alla scrittura, il mio proposito è quello di raccontare ciò che mi accade intorno in modo obiettivo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui