Controlli e visite gratuite, aperte le prenotazioni

All’Azienda ospedaliero-universitaria Senese sono aperte le prenotazioni per la Giornata mondiale della Sclerodermia che si celebra giovedì 29 giugno. Aderiscono all’iniziativa la Reumatologia, diretta dal professor Bruno Frediani, e la Medicina Interna e della Complessità, diretta dal professor Stefano Gonnelli.


«La Sclerodermia è una patologia autoimmune che consiste in una perdita di elasticità della pelle che può arrivare a coinvolgere anche gli altri organi: polmoni, reni ma anche vasculiti, cioè infiammazioni delle arteria – spiega il professor Bruno Frediani -. Fare prevenzione e diagnosticarla per tempo, in maniera multidisciplinare, è molto importante per contenere e controllare l’evoluzione della malattia».


«La Giornata mondiale della Sclerodermia è un appuntamento ormai fisso e molto atteso nell’agenda dell’Aou Senese – aggiunge il professor Stefano Gonnelli -. Le pazienti e i pazienti che ritengono poter aver sintomatologia riconducibile a questa patologia possono prenotarsi per una visita e, in particolare, per una capillaroscopia: si stratta di un esame strumentale non invasivo ma fondamentale per la diagnosi differenziale, cioè per distinguere questa patologia da altre meno gravi ma che possono avere caratteristiche simili».


Le visite si tengono negli ambulatori numero 27 (lotto 3, piano -1) e, per quanto riguarda le capillaroscopie, nell’ambulatorio numero 49 (lotto 3, piano -1). Prenotazioni attive ai numeri di telefono 0577 585082 per la Reumatologia (risponde dalle ore dalle 11 alle 13, sabato e domenica esclusi); e allo 0577 585360 per la Medicina interna e della Complessità (risponde dalle ore dalle 10 alle 13 nei giorni feriali).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui