Inizierà questa sera la settimana di eventi con la produzione di “Parsifal”, un’opera di Marco Filiberti

“Da Siena sono passati i migliori attori del cinema internazionale”. Queste le parole di Maria Pia Corbelli, Presidente del “Terra di Siena Film Festival “, in occasione della presentazione della 25′ edizione. Parte stasera la carrellata di eventi che terminerà domenica 3 ottobre. La settimana del cinema a Siena partirà con l’opera “Parsifal“, un lungometraggio che vede come principale protagonista Marco Filiberti.

“Dopo tanti anni è sempre una grande emozione – afferma Maria Pia Corbelli – presentare la 25′ edizione del Terra di Siena. Questo è un festival che ha visto protagonisti sempre grandi nomi del cinema internazionale. Infatti, l’obiettivo principale del festival, da sempre, è quello di scoprire giovani talenti e nell’orso degli anni sono passati da Siena tantissimi grandi attori. Anche quest’anno avremo con noi personaggi importanti come Anthony Hoppins, protagonista del film Where are you, che verrà presentato al cinema Pendola in una prima mondiale. Poi ci saranno Mira Sorvino, Vanessa Incontrada e Lino Banfi, il nonno più amato d’Italia. Il Terra di Siena continua il suo percorso scoprendo e lanciando talenti del cinema mondiale. Oggi finalmente sappiamo dell’ampliamento del pubblico nei teatri; una notizia che aspettavamo da tempo perché il mondo dello spettacolo è stato quello più duramente colpito dalla pandemia“.

Alla realizzazione della 25′ edizione del Terra di Siena Film Festival hanno collaborato alcune realtà del territorio come l’Istituto Caselli. Alla presentazione questa mattina era presente Giacomo Vigni, professore e referente dell’Istituto Caselli.

“I nostri ragazzi del corso socio – sanitario e del corso di grafica – pubblicitaria faranno parte della giuria per i film italiani che sono in gara. E’ stata un’iniziativa fortemente voluta da me e dalla scuola perché il Terra di Siena Film Festival è un’occasione che i giovani spesso non conoscono, ma che è famoso in tutto il mondo“.

Lorenzo Vullo
Sono Lorenzo Vullo, un ragazzo di 23 anni, nato a Siena e laureato in Scienze Politiche e relazioni internazionali. Mi piace lo sport, la cultura, la politica e ho molto interesse per le nuove forme di comunicazione. Nel mio breve percorso lavorativo ho uno stage presso la redazione giornalistica di Radio SienaTV.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui